Aggiornamento del 22/11/2023 – NUOVA GESTIONE SOGGETTI DETRAZIONI FISCALI – Seconda Parte

Prima parte dell’aggiornamento a questo link https://h2softwaresrl.freshdesk.com/support/discussions/topics/13000033754

(da rileggere attentamente)


Nel menù ora troverete due maschere:

DETRAZIONI FISCALI PRECEDENTI IL 2023 (vecchie elaborazioni)

DETRAZIONI FISCALI (nuove elaborazioni)


DETRAZIONI FISCALI PRECEDENTI IL 2023

Creata nuova maschera DETRAZIONI FISCALI PRECEDENTI IL 2023 dove poter visualizzare tutte le pratiche fiscali create fino al 2023. Qui sono presenti tutte le vecchie elaborazioni, i soggetti beneficiari e i trasferimenti di quote. (colonne non più presenti nella nuova elaborazione)

Questa maschera è in SOLA VISUALIZZAZIONE, non sarà possibile elaborare nulla solo effettuare delle stampe.

Non sarà più necessario accedere alla versione Rosa per visualizzare le vecchie elaborazioni.


DETRAZIONI FISCALI

Questa scheda dovrà essere utilizzata per elaborare tutte le pratiche del 2024 sui lavori anno 2023, e anche eventuali pratiche che sono iniziate negli anni precedenti e proseguono nel 2023.

Nella funzione AGGIORNA della sezione spese abbiamo aggiunto un controllo: se negli intestatari non è ancora stata lanciata l’elaborazione dei soggetti beneficiari (spiegata nella prima parte dell’aggiornamento – link in alto) chiede se eseguire l’elaborazione massiva.

L’elaborazione massiva dei soggetti beneficiari in caso di soggetto reale prende il nominativo e imputa quota 100% nell’anno di gestione, in caso di soggetto virtuale prende i soggetti reali e imputa la percentuale di possesso nella quota sempre per l’anno di gestione.


ATTENZIONE: In caso di pratica fiscale che prosegue da più anni è necessario creare una nuova pratica fiscale (nella nuova maschera) e reinserire tutti gli anni già elaborati nella procedura precedente.

Verificare che gli importi della nuova elaborazione coincidano con quelli già inviati ai condomini.


La nuova gestione dei soggetti beneficiari vi agevolerà per tutti i prossimi anni.

Fino ad oggi non avevamo una sezione dove indicare chi godeva della detrazione.

Non sarà più necessario ricordare e selezionare manualmente in ogni pratica fiscale i soggetti beneficiari con il rischio di dimenticare qualcuno.


Vi invitiamo a procedere alla compilazione dei soggetti beneficiari sin da subito per arrivare alle scadenze delle detrazioni già pronti senza accumuli di lavoro.

Restiamo a disposizione per qualsiasi chiarimento